Attualmente il relitto, da come descritto da coloro che vi sono immersi, si presenta con tutte le sue strutture ben conservate e senz'altro non dimostra la lunga permanenza sul fondo. Poggia su un fondale sabbioso in posizione di navigazione , con la prua, distaccatasi al momento dell'urto, giacente a poca distanza.
Non vi sono diving che organizzino immersioni sul relitto, la cui esplorazione riservata a subacquei di provata esperienza.






 <<<

 scheda

 storia

 immergersi con

 pubblicazioni